I Wigwam Motel

No, non siamo in una riserva indiana, tranquilli ! Siamo appena usciti da San Bernrdino lungo il Foothill Blvd in piena Route66. e questo e’ uno degli infiniti Motel che si contendono i viaggiatori stanchi per la notte

E’ il famoso WINGWAM motel di Rialto. in tutti gli Stati Uniti ce ne sono ancora sette e ben due li incontrate ai bordi della Mother Road, uno in California e l’altro a Holbrook, Arizona .

Eccolo qui, questa e’ la Reception.

Indubbiamente ha un design originale che risale alla fine degli anni ’30 quando venne brevettato ma non ha mai riscosso un successo strepitoso. Ogni camera e’ costruita a somiglianza dei famosi Teepee indiani o almeno la versione che Hollywood ci ha fatto credere.

Non sono di tela ma solide costruzioni con porta, finestra, bagno e condizionatore, insomma una normale stanza di Motel, solo la forma e’ un po’ particolare.

Questo fu costruito  a Rialto nel 1949 mentre quello a Holbrook l’anno dopo ma poi ebbero una vita travagliata con numerosi passaggi di proprieta’ finche’ l’istituzione le parco li salvo’ dalla distruzione.

Ricordo che una quindicina di anni fa tento’ di riciclarsi con il motto scritto fuori a caratteri cubitali “FALLO IN UN TEEPEE !”, vi lascio immaginare a cosa alludesse.

Ora e’ stato perfettamente ristrutturato ma di clienti….. ne vede pochi. Peccato.

Fateci un pensiero, potrebbe essere una esperienza interessante e tipicamente della Route 66. I prezzi sono normali e potete prenotare nel loro sito

http://wigwammotel.com/         ma lo trovate anche su booking.com

Io devo confessarvi che non ci sono mai stato, fateci sapere come e’ andata.

Linus

Share


Commenti

I Wigwam Motel — 2 commenti

Lascia un commento