Ma quanto mi costi !!!???

66.gif (1718 byte) Ma quanto mi costi ??????

Con il dollaro che va sulle montagne russe e’ difficile fare quotazioni in  Euro, fate voi la moltiplicazione. 

Dunque vi serve un passaggio aereo (a testa), un’auto (max 4 persone, meglio 2), alloggio (2-3 per stanza), cibo e bevande ( a testa se non siete a dieta), varie ed eventuali (non sottovalutate questa voce !!!!)

Un volo dall’Italia a Chicago con ritorno da Los Angeles costa 700-1500 Euro (andata e ritorno), un po’ di piu’ in Agosto, molto meno tra Ottobre e fine Maggio.

Una auto comoda (tipo Intermediate) costa apparentmente poco piu’ di 200 $ alla settimana ma tra assicurazioni aggiuntive (per carita’ non lesinate CDW LDW e PPI), tasse aeroportuali, federali, statali e locali, annessi e connessi si arriva al doppio. Chicago e’ la piazza piu’ cara dopo New York, tanto per cominciare a capire come funziona il gioco della domanda e offerta da quelle parti. Poi c’e’ il balzello chiamato Drop-Off Charge se si lascia la macchina in un posto diverso da quello dove la si e’ ritirata, almeno 500 $ tra Illinois e California. La benzina 2 – 2,5 $ ogni quattro litri e le auto fanno piu’ o meno 10 Km/litro se non avete il piede pesante.

Un Motel (tipo Motel6 per intenderci) costa da 60 a 90 $ per notte, ci possono stare 2 o 3 persone comode o di piu’ se non amate la privacy. Si trovano motel anche piu’ economici lungo la strada ma dategli prima una controllata, nessuno regala in America. A Las Vegas si alloggia in lussuosi Hotel per la stessa cifra ma attenzione perche’ il Venerdi’ e il Sabato i prezzi triplicano almeno. Programmate bene il percorso. Prenotate sempre per non passare la serata a cercare l’alloggio con i compagni di viaggi stanchi e inferociti. Basta chiamare i numeri verdi delle catene Motel 6 o Motel 8 oppure Hilton e tutti sono felici e contenti.

Steak House a profusione e locali dove si cena abbondantemente con poco piu’ di 20 $ a bocca. Lasciate perdere i ristoranti che si fanno chiamare Italiani ed il vino e’ un lusso inutile e non ne vale la pena. Attenzione a non bere alcoolici quando si guida, in molti stati c’e’ l’arresto immediato per questo reato. Molte assicurazioni non vi coprono se siete oltre i limiti di alcool nel sangue e spesso basta solo un bicchiere. Non ci scherzate perche’ da quelle parti loro non scherzano.

Gadgets e chincaglierie varie. Tutto cio’ che trovate in America c’e’ anche da noi ad un prezzo spesso migliore, credetemi. Limitatevi ai souvenir piccoli e poco costosi, non fate investimenti in elettronica, i modelli che trovate sono spesso garantiti con difficolta’ dagli importatori europei. Con il dollaro che ci ritroviamo e’ possibile fare affari ma valutate bene. Date un’occhiata ai vari Outlet Store che trovate lungo la strda, l’abbigliamento in effettin on costa poi tanto specialmente Jeans che loro considerano per nulla eleganti. Sono comunque affari vostri ma se qualcuno si fa prendere la mano dovrete comprare anche valigie supplementari che poi non vi caricheranno sull’aereo gratis. Occhio !

Il Rimborso delle Tasse sui prodotti acquistati che qualche venditore puo’ garantirvi e’ puramente teorico. C’e’ un limite minimo molto alto e poi vi costringere a perdere ore in aeroporto riempiendo moduli incomprensibili. Lasciate perdere.

Bene, adesso fate i conti e rompete il salvadanaio……

BUON VIAGGIO !!!!

Share

Commenti

Ma quanto mi costi !!!??? — 20 commenti

  1. Ciao a tutti!!!
    vorrei cercare di organizzare per agosto prossimo un viaggio negli Stati Uniti per percorrere la Route 66.
    qualcuno saprebbe darmi indicativamente un range di spesa a fine viaggio?! volo escluso.
    so che la domanda è un po’ indiscreta, ed ho letto anche l’articolo che spiega molto bene i costi ipotetici di un viaggio del genere.
    ma se qualcuno, gentilmente, potesse darmi questa informazione in più, sarei molto grato. qualcosa del tipo: ” ho speso fra i 3000 e i 4000 dollari “. tanto per fare un esempio.
    Grazie in anticipo.

    • ASSOLUTAMENTE SI !!!!!!!!!!!!
      E anche che funzioni. Io ti consiglio di guardare Europe Assistance o Elvia o altre serie. Sulla tranquillita’ non si puo’ lesinare anche perche’ negli USA il nostro SSN non copre nulla.

  2. Ehi. Ci sono alcune cose che non mi sono chiare. Il biglietto aereo costa 1500 euro circa a testa andata e ritorno o 1500 sono per due persone? Poi i motel e il cibo vanno a costare circa 100 euro al giorno…ma per due? O a testa?

    Stavo pensando anche io di intraprendere questa avventura ma l’unico impedimento che ho è il prezzo.
    Pensate che con 10.000 verso giugno per due persone possano bastare? Contando magari circa 21 giorni di cui 14 nella 66 e 7 tra Chicago e LA.

    Grazie mille in anticipo.

    • Ciao. Scusa ma a volte si danno per scontate cose che per chi non conosce gli USA non sono.
      Il costo del volo e’ effettivamente a persona, il dollaro sta crescendo ma le cifre indicate non dovrebbero cambiare. Prima si prenota e meno si paga.
      Il Motel e’ inteso “a stanza” dove spesso ci si puo’ anche stare in piu’ di due con un piccolo supplemento. I letti sono “queen size” che per loro sono singoli ma per noi sono da due. Poi ci sono i “king size” che sono delle piazze. In molte stanze ce ne sono anche due ma bisogna chiedere o controllare bene al momento della prenotazione.
      10.000 euro dovrebbero bastare per 3 settimane, due biglietti aerei, l’auto (lasciarla a Los Angeles ti costa almeno $500 in piu’), vitto e alloggio, benzina… ecc.
      Attenzione a Chicago, Las vegas e Los Angeles, gli hotel costano molto di piu’ se non ci si sa muovere …… ma per questo sapremo darvi le dritte giuste.
      Linus

  3. Salve a tutti sono la new entry fresca fresca,
    Sono una ragazza di 25 anni, sposata da poco. Io e mio marito non abbiamo potuto fare il viaggio di nozze ma abbiamo deciso da 2 settimane di fare una cosa diversa, un viaggio straordinario che non sia la solito spiaggia monotona! Questo pensiero non ci fa dormire, stiamo sognando ad occhi aperti!!! È assolutamente da fare, solo ad agosto 2015, per motivi di lavoro. Abbiamo però pensato di partire da New York, Cascate del Niagara e poi Chicago con la mitica 66. Allora vengo al dunque e alle domande alle quali spero TANTISSIMO, voi ci possiate dare delle risposte! Allora per questo viaggio abbiamo pensato di impiegare più o meno 21 giorni e in totale 4500/5000€ max…la domanda è: è fattibile?!!!
    1) il biglietto aereo se prenotato adesso, ci costa 1400€ (andata: roma-new york/ ritorno: los Angeles-roma per due persone) O FORSE è TROPPO PRESTO PER COMPRARLI ADESSO, forse i prezzi possono scendere????
    2) noleggio auto con la Hertz 880€ da (prendere a New York e lasciare a Los Angeles)
    3) 450€ la benzina da New York a Los Angeles
    4) portare con se 2000€ per alloggio (ovviamente Motel più economici possibili) e il cibo(anche spesa al supermercato e fare panini oppure fast food vanno più che benissimo!)
    CHE DITE SI PUò FARE???Spero che riuscite a darci una risposta positiva e incoraggiante! Per noi ormai è diventato un obbiettivo da raggiungere e un sogno!!!!

    • Ciao ragazzi, il vostro entusiasmo mi fa davvero piacere.
      Cerco di darvi qualche risposta ma potete averne anche da altri viaggiatori nella nostra pagina Facebook “Route 66 Association in Italy”
      Andiamo con ordine.
      21 giorni possono in effetti bastare ma se posso vi consiglierei di non allargare troppo il giro, sono sicuro che avrete altre occasioni per visitare altre zone degli USA. Gli spostamenti richiedono tempo, le distanze non sono europee. Se arrivate a NY e volete dare un’occhiata a Manhattan, per esempio, ci vogliono alcuni giorni altrimenti che ci andate a fare ? E’ una citta’ costosa per alloggi e spostamenti, naturalmente senza automobile.
      Idem per le cascate del Niagara, il versante migliore e’ quello canadese e sinceramente andrebbero un po’ gustate altrimenti………
      Insomma non si tratta di piantare bandierine sulla mappa ma di una vacanza, bella, divertente e che vi possa arricchire di esperienza e non stroncare.
      Personalmente vi consiglierei di arrivare a Chicago subito, e’ una citta’ splendida e vi conviene spenderci almeno un paio di giorni anche per assorbire il Jetlag.
      Un paio di settimane sono ok per la Route 66, Canyon, Las Vegas e deviazioni comprese. Tenetevi un paio di giorni sulle rive del Pacifico per rilassarvi.

      I biglietti aerei non conviene prenderli ora, i prezzi non cambieranno molto l’anno prossimo e cosi’ non rischiate di perdere tutto se per qualche motivo dovete cambiare programma. Qualche mese prima basta e avanza
      Per l’auto le cifre sono ragionevoli, peccato che lasciando l’auto in LA vi prendano $ 500 di Drop off. Dalla cifra indicata non sono sicuro che abbiate incluso le assicurazioni (CDW, LDW,ALI, ecc) che per noi europei sono indispensabili non optional. Noi siamo “extracomunitari” in America. Prenotate dai siti italiani delle compagnie di noleggio perche’ loro cosi’ vi comprendono gia’ le assicurazioni.
      La benzina….. forse…. ma vi accorgerete che alla fine avrete fatto almeno 1000 miglia in piu’……. quindi state larghi
      Un motel, fuori dalle grandi citta’ per due persone e magari con bollitore e poco altro costa sui 60-80 $. Nelle grandi citta’ di piu’
      Il cibo non e’ costoso se non avete ambizioni culinarie, hamburger o insalatone….. 10-15 $ a testa. Niente vino o vi rovinano.
      Fatevi sentire…..
      Linus

    • Ciao Aigul anche io e la mia ragazza andiamo a New York il 9 Agosto, stiamo 5 giorni e poi volo per Chicago, prendiamo una macchina e via per la Route 66 fino a Los Angeles, se coincidono le date anche per voi potremmo sentirci per scambiare dati di viaggio e hotel.

  4. mi sembra di nn aver visto quanto grossolanamente il costo totale della benzina. Capisco che cambiera’ di stato in stato , da quale auto si ha, e da quanto si va’forte. un idea insomma , giusto per avere i soldi a sufficenza

  5. Accidenti Andrea, tu e la tua signora siete davvero “tosti”, complimenti.
    Ma vedi qui il problema non si porrebbe con la stessa “crudezza”, tranne che in Arizona e New Mexico tutto dovrebbe stare ben sopra allo zero con qualche caduta appena sotto. La questione delicata sono le distanze, anche a zero gradi dopo 10 ore di viaggio….. e’ difficile essere vispi. Non si tratta di sueprare un passo, un paio d’ore o giu’ di li’…… ma di viaggiare per giorni e giorni al freddo. E poi la pioggia, non scherza in autunno.
    Non mi sentirei di consigliarti l’Autunno anche per un ovvio valido motivo, le giornate sono corte, alle 18 e’ buio….. e le ore per “vedere” sono 3-4 al giorno meno che in estate, un buon 30%. Non aspettarti serate interessanti, nei paesi i ristoranti chiudono alle 20 e alle 21 … tutti a nanna.
    Piuttosto ragiona su Maggio, inizio Giugno, molta luce, clima fresco ma accettabile e prezzi ottimi sia sui voli che con i noleggi.
    Altra cosa su cui dovresti riflettere sono i 21 giorni che hai programmato. In effetti con 14 ti fa la 66 alla grande…. il resto lo spendi magari a Los Angeles, San Diego…San Francisco… ecc. Dove e’ meglio avere un’auto……. e quindi tenere la moto solo per due settimane……
    Bene. spero di averti dato spunti di riflessione ma….. ognuno di noi e’ libero di fare i suoi sbagli sulla Route 66 e guai a giudicarli !!!!!!!
    Let’s go West !
    Linus

  6. Grazie Linus, credo che non mi convenga darmi un termine preciso per la partenza e cominciare a “ragranellare” la cifra con un buon margine di prudenza.
    Però !! partire in autunno potrebbe essere un’idea, meno costi, meno turisti europei, più freddo, ma a proposito di questo io e mia moglie abbiamo fatto il callo con l’Elephantentreffen, lo scorso anno non è andata poi male sui passi – 18 e a destinzione – 10, tutta un’altra storia rispetto ai – 25 di altri anni. Non so quanto freddo faccia sugli altopiani Ammericani, ma di certo dovrò mettere in conto un bagalio più pesante e magari noleggiare una Goldwing invece di una HD, in modo da godermi manopole e forse sedile riscaldato.

  7. Si Andrea… e’ proprio una bella cifra !!!!! 8.000 Euro per due e 21 giorni
    Ho verificato con il noleggio Harley di Los Angeles ma costa solo qualche cosa di meno e non val la pena di farsi la 66 a rovescio quindi non c’e’ scampo.
    Considera che siete in due, il ferro e’ al Top e non vi farete mancare nulla, lungo la strada il vitto e l’alloggio costano meno di 100 Euro al giorno ma poi vi pettinano nelle grandi citta’.
    Considera che non vi conviene cercare Hotel nei centri di Chicago o San Luis o che altro pero’ un buon Motel non e’ a buon mercato ugualmente in quelle zone.
    Hai invece sottostimato il volo che nei mesi estivi puo’ costarti il doppio per due persone…..
    Insomma per 21 giorni in due e alla grande bisogna mettere in budget intorno ai 10.000 Euro…. mica pochi.
    Una buona auto potrebbe invece costarti la meta’ della HD Electra e noleggiare le due ruote solo per brevi giri locali ma….. non e’ proprio la stessa cosa ed alla fine per un motociclista non vale la candela.
    Non puoi nemmeno farti la Mother Road in autunno inoltrato o in inverno…. sugli altopiani ci fa un freddo barbone…..
    L’unica soluzione che vedo per rendere piu’ umani i costi sarebbe di fare gruppo, noleggiare 5-6 mezzi puo’ comportare uno sconto ma…..
    Mi dispiace di non poter essere di aiuto ma quello che hai immaginato e’ proprio il massimo per un motociclista e…. costa il massimo
    Linus

  8. Ciao! Sono un motociclista e come tutti i motociclisti, sogno la 66.
    Per ora stò facendo proggetti e quando partirò spero di dedicare al viaggio 21 giorni da Chicago
    Per prima cosa il budget per due persone:
    – Areo andata e ritorno euro 1.500,00;
    – Noleggio moto (HD Electra) euro 2.961,00;
    – suplemento per lasciare la moto a est euro 610,00;
    – suplemento assicurazione euro 210,00;
    – benzina euro 200,00;
    – mangiare e dormire ??? euro 2.000,00;
    – varie ed impreviste euro 500,00;
    GASP !!!! 7.981,00, ho sbagliato ? Che mi dite si può fare con meno ?
    Certo che la moto incide moltissimo, magari si può trovare qualcosa a più buon mercato ?

  9. Ciao, innanzi tutto grazie per il sito e per il fantastico lavoro che hai fatto e che farai.
    In agosto percorrerò con la mia famiglia la Strada da L.A. a Milwakee. Sai per caso dirmi, se essendo noi “controcorrente” ci conviene rivolgerci ad un noleggio auto specifico, visto che in fondo “riportiamo” l’auto a est, dato che tutti vanno invece verso ovest?
    Una buona cartina o sw per TOM TOM?
    Grazie ancora
    Andrea

  10. Non mi sembra, le compagnie di noleggio parlano di minori di 25 o 22 anni. Forse un problema potrebbe esserci se hai la patente italiana da meno di un anno. Comunque non e’ un problema burocratico ma di assicurazioni che potrebbero pretendere un premio piu’ alto perche’ secondo loro rischiano di piu’. Prova a fare una prenotazione on line e vedi cosa ti dicono.

Lascia un commento