Il deserto Mojave

Il deserto Mojave e Sonora

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questa regione comprende il terzo piu’ ad ovest dell’Arizona e i due terzi ad est della California del sud.

  • IL CLIMA. Questa regione puo’ essere classificata come semi-arida ed e’ caratterizzata da estati torride ed inverni miti. La temperatura media durante il giorno e’ di oltre 30 gradi durante l’estate e scende a 10 – 15 in inverno con insolazione abbondante durante tutto l’anno. Le precipitazioni sono moderate o scarse con distribuzione casuale nell’arco dell’ anno, la media e’ inferiore a 300 millimetri.

  • LA TOPOGRAFIA. Si tratta di una zona desertica con un’altitudine minima in riva al Colorado River di circa 150 metri. Tutto intorno si estendono alte catene montuose che impediscono alle perturbazioni di entrare nella zona desertica. Il terreno e’ sabbioso, scarsamente compatto e soggetto a forte erosione.

  • LE ATTIVITA’ AGRICOLE. Le scarse coltivazioni si incontrano solo in aree limitate dove c’e’ acqua sufficiente per una continua irrigazione.

  • LA VEGETAZIONE. Il deserto Mojave ha una tipica vegetazione di rade piante grasse mentre oltre i 1000 metri si incontrano estese foreste di Joshua Tree, tipica pianta grassa della zona.

  • GLI ANIMALI. Nel deserto la vita selvatica dipende dal cibo e dall’acqua disponibili nelle diverse stagioni dell’anno. Vi si incontrano volpi grigie, Kangaroo Rat, quaglie e anche tortore. nei rari corsi d’acqua sono stati introdotti pesci ma con alterna fortuna.

  • LE RISORSE IDRICHE. Le sorgenti forniscono la maggior parte dell’acqua disponibile nel deserto insieme a piccoli torrenti normalmente asciutti tranne che durante gli acquazzoni. Quasi tutta questa regione e’ soggetta a improvvisi allagamenti. Lungo le rive del Colorado si incontrano specchi d’acqua e alcune zone umide.

  • LA QUALITA’ DELL’ARIA. In questa area il livello di inquinanti e’ molto al di sotto degli standard tranne che nella zona metropolitana di San Bernardino caratterizzata da elevate concentrazioni di ozono e di monossido di carbonio.

Share

Lascia un commento