Le grandi praterie

OLYMPUS DIGITAL CAMERAQuesto altipiano comprende il Texas Panhandle e il terzo piu’ ad est del New Mexico.

  • IL CLIMA. Le estati sono molto calde e gli inverni tra tiepidi e moderatamente freddi. Le temperature medie estive sono comprese tra i 25 ed i 30 gradi centigradi mentre in inverno non scendono mai sotto lo zero. Le precipitazioni annuali non raggiungono i 400 millimetri, le primavere sono molto ventose ed in estate si incontrano frequenti temporali di notevole violenza.

  • LA TOPOGRAFIA. L’aspetto del territorio deriva dallo sgretolamento delle Rocky Mountains ad opera delle piogge e si presenta relativamente pianeggiante in graduale salita verso ovest. L’altitudine massima si raggiunge nella parte occidentale con circa 1400 metri e la minima nel bordo orientale con poco piu di 600 metri.

  • LE ATTIVITA’ AGRICOLE. Solo un 10 – 15 percento del territorio si presta a coltivazioni di qualita’. La maggior parte delle terre necessita di irrigazione continua per essere coltivata.

  • LA VEGETAZIONE. Praterie di erba bassa sono la caratteristica principale del panorama a volte interrotto da limitati boschi di querce.

  • GLI ANIMALI. La prateria ospita numerose mandrie di bovini, cervi e volpi rosse insieme a lepri ed a numerose speci di serpenti spesso velenosi.

  • LE RISORSE IDRICHE. La regione e’ caratterizzata da torrenti con bassa pendenza, scarsi fiumi con acqua tutto l’anno e qualche piccolo lago. La qualita’ dell’acqua e’ scarsa o scadente.

  • LA QUALITA’ DELL’ARIA. Tutta questa regione non presenta alcun caso di inquinamento atmosferico superiore agli standard di accettabilita’.

Share

Lascia un commento